Cartoniadi 2013: la carta vincente verso la sostenibilità ambientale

Inizieranno il 1° Maggio e si concluderanno a fine mese le Cartoniadi in Sardegna, ovvero le Olimpiadi della raccolta differenziata della carta, splendida iniziativa verso un vivere sostenibile che coinvolge milioni di italiani a partire dal 2006.

Il vincitore delle Cartoniadi 2013 sarà quel Comune che tra Alghero, Cagliari, Carbonia, Lanusei, Olbia, Oristano, Sassari,Tempio Pausania e Villacidro raccoglierà la maggiore quantità di carta con il numero più basso di impurità.

L'iniziativa vuole promuovere quindi una raccolta differenziata di carta di qualità, consegnando ben 30 mila euro al Comune vincitore, destitati alla realizzazione di opere o servizi di pubblica utilità.

La Regione Sardegna si dimostra ancora una volta in prima linea nelle iniziative volte a promuovere la sostenibilità ambientale e la raccolta differenziata nell'isola, anche in vista dell'approssimarsi della stagione estiva e incentivare così un turismo più responsabile.

Un plauso quindi a un territorio in cui negli ultimi anni vengono sempre più spesso utilizzati concimi naturale e fertilizzanti organici e prese misure in difesa della sostenibilità ambientale, a vantaggio di una costa incantevole e di un patrimonio naturalistico assolutamente centrale in termini di economia e turismo.

Buone Cartoniadi e che vinca il Comune più virtuso, allora! Anche se chi vince è sempre l'ambiente e quindi, a conti fatti, tutti noi.

,

Leave a Reply